La cripta dei teschi forati è un thriller a sfondo storico le cui vicende si svolgono principalmente nell’area a nord di Napoli.

Casamarciano è una vivace cittadina della cintura nord di Napoli. Il suo ricco passato presenta tuttora alcuni aspetti misteriosi. Ne sa qualcosa Peter, che al di sotto di un’antica chiesa rinviene casualmente una cripta nascosta, contenente elementi oscuri e minacciosi. Per risolvere gli enigmi c’è bisogno della cultura enciclopedica del professor Fernando Ciotti, tramite il quale la matassa si dipana, lasciando intuire la presenza di una preziosa e straordinaria reliquia che per molti secoli era stata occultata. E una serie di prove materiali metterebbe in forse alcuni capisaldi della Chiesa cattolica.

Le vicende presenti si intrecciano con quelle di una serie di personaggi – religiosi e militari – del quindicesimo secolo, tempo in cui violenza, sete di potere e desiderio di impadronirsi della stupefacente reliquia rischiano di portare alla luce un mistero troppo grande per essere svelato. Ma le stesse dinamiche sembrano ripetersi anche ai giorni nostri: una setta è determinata ad impadronirsi dell’antico potere, mentre Peter e il professor Ciotti si trovano catapultati in una corsa contro il tempo fra servizi segreti, spie e Vaticano, con l’ambiente napoletano a fare da ricco e variopinto fondale.

Opera prima di Luigi Tortora, il romanzo ricorda lo stile di Dan Brown, sebbene personaggi e ambientazioni siano decisamente di sapore partenopeo. Un libro dai molti intrecci col passato e con un ritmo incalzante, che conduce il lettore attraverso cripte nascoste, pericolosi giochi di potere e misteriosi enigmi da risolvere.

Realizzato nei formati ePub (nella variante “tradizionale” e per l’iBookstore di Apple) e mobi (per Amazon Kindle), La cripta dei teschi forati è disponibile ad un prezzo di € 4,99.

L’autore

Luigi Tortora nasce nel 1957 a Casamarciano (NA) e vive una vita perennemente al bivio fra quello che vorrebbe e quello che deve fare. Consegue il diploma in ragioneria col voto più basso dell’Istituto Tecnico Commerciale Masullo di Nola. È particolarmente interessato ai vangeli apocrifi e alla mistica; Il castello interiore e La notte oscura lo avvicinano alle figure di Teresa d’Avila e San Giovanni della Croce. Maestro cioccolatiere e confettiere, lavora e vive felicemente con la moglie e i tre figli nel suo paese natale. Oggi, alla soglia dei sessant’anni, si affaccia per la prima volta sul mondo della narrativa presentando il suo romanzo d’esordio.

Acquista questo e-book online

Potrebbero interessarti

Storie d’aria, di terra, di viaggio

Un nuovo pilota nel cockpit di Cartabianca: dopo Adalberto Pellegrino, Carolina Dallonte e Ivan Anzellotti, ecco le avventure di volo di Carlo Galiotto.

Un’occasione che capita ogni mezzo secolo

Un'edizione speciale dell'autobiografia di Eugene Cernan, comandante dell'Apollo 17, per il 50° anniversario dell'ultimo uomo sulla Luna.

30.000 punti di ritiro a disposizione

Ora potete scegliere di farvi consegnare i nostri libri presso 30.000 punti di ritiro in Italia: edicole, uffici postali, tabaccherie, negozi e locker.

La più grande avventura dell’umanità

Abbiamo ottenuto i diritti di traduzione e pubblicazione della più bella e poetica autobiografia di astronauti che sia mai stata scritta.

Carta(bianca) del Docente

Sei un insegnante, una professoressa, un maestro? Da oggi puoi comprare qualunque nostro libro o ebook anche utilizzando la tua Carta del Docente, direttamente dal nostro sito!

Volate da Roma a Los Angeles in 144 pagine

Una nuova perla si aggiunge alla nostra collana di libri scritti dal comandante Adalberto Pellegrino: la sua prima opera, in un’edizione riveduta e corretta impreziosita da foto e illustrazioni inedite.

Come realizzare un’utopia

L'autobiografia dell'astronauta John W. Young illustra la sua straordinaria carriera quarantennale alla NASA percorrendo lo sviluppo delle tecnologie spaziali dai primordi all’era moderna.

Vietato ai maggiori di 8 anni

Fuori dall’hangar delle nostre storie di piloti e di aviazione, abbiamo deciso di pubblicare un racconto per i lettori più piccoli, per aiutarli a “volare via” dall’assurdo 2020 funestato dal coronavirus.